Qui un tempo era tutta campagna

Mesi fa la mia sveglia cinese ha smesso di funzionare, e da allora uso quella dello smartcoso. Tutte le sere, quando controllo se il coso è abbastanza carico da assicurare il risveglio di tutta la famiglia, che conta su di me, esso mi informa con aria asettica e professionale di quanto tempo ho per dormire.
Sveglia impostata per 4 ore e 25 minuti a partire da adesso.
Sveglia impostata per 5 ore e 12 minuti a partire da adesso.
Dalla domenica al venerdì, senza speranza.
Eppure la mia lista di cose da fare/cose che sarebbe bello fare/cose che sono assolutamente necessarie continua ad allungarsi. E non include rifare la carta d’identità, scaduta a maggio, fare una mammografia, prescritta due anni fa, portare i figli dal medico per un controllino – ché le vecchine in attesa mi terrorizzano.
Poi dice che il venerdì crollo. Grazie, eh. Non è che mi piace mollare il blog là dove sta, che poi sarebbe qua. E’ che non ce la faccio davvero.

 

campagna(Qui un tempo era tutta campagna, questo volevo dire)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

14 risposte a Qui un tempo era tutta campagna

  1. pensierini ha detto:

    Coraggio, è quasi Natale. Quasi.

  2. musicamauro ha detto:

    io non ho idea di cosa sia quella roba lì sopra, ma so che 5 ore sono poche (e non servono a frenare questo reo tempo che intanto fugge). Persino quando era tutta campagna, e bisognava alzarsi presto per mungere le mucche, dormivano un po’ di più.

    • ellegio ha detto:

      5 ore sono pochissime, infatti. Quella roba lì ora va di moda in classe di mio figlio (4 elementare), a quanto pare è bello aprire le scatole e guardarci dentro (lui si vanta dicendo che *quando era piccolo* mi sfondava le calcolatrici per smontarle). Qualcosa la so, qualcosa no, però sembrano panorami urbani in miniatura.

  3. romolo giacani ha detto:

    E comunque Venezia è bella, ma non ci vivrei 🙂

  4. Nuzk ha detto:

    Pochine davvero 5 ore…e siamo solo al 31 ottobre… 😦

  5. massimolegnani ha detto:

    Ma e’ puro masochismo usare una sveglia cosi’ bastarda!
    ml

I commenti sono chiusi.