fa’ la cosa giusta

I quadri sono esposti da qualche ora, i capannelli ormai si sono diradati e i giovani virgulti vagano confortandosi e confrontandosi, in una serie non interrotta di allora tu, allora io, hai visto questo, hai visto quello.

Fiore cammina, anzi saltella, poi torna per terra, riparte, vira, non sa dove fermarsi. All’inizio dell’anno allungava il collo come una cerbiatta vanitosa, ma da settembre sono passati anni. Si è scontrata con i suoi, che non si sono fatti intenerire, e ogni volta che deragliava l’hanno rimessa in riga – oddio, diciamo che ci hanno provato. Ha affrontato, prima un po’ stupita,  poi con convinzione, i prof che non hanno creduto ai suoi occhi da vitellino. Ha imbrogliato, ogni tanto, e si è pentita, non sempre. Ci ha provato, seriamente, poi ha mollato, poi si è di nuovo rimessa a lavorare a testa bassa, poi ha deciso di vedere cosa sarebbe successo. Un po’ si è rassegnata, ha incassato la testa tra le spalle, ha aspettato.

Mi afferra le mani, se le stringe sulle guance.

– Niente debiti, prof!

– Eh. Però lo sai cosa devi fare, no?

– Sì sì sì sì. Da dom…

– No, non da domani. Da subito.

– Certo!

 

 

Ogni volta è così. Ci pensi, ci ripensi, speri di aver capito, un po’ ti fidi, un po’ ti butti. Qualche volta ci prendi, altre ti rendi conto che hai sbagliato, e magari sono passati mesi. Anni, a quell’età.

 

E ovviamente, per il momento Fiore sta ancora festeggiando, nonostante le promesse.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

8 risposte a fa’ la cosa giusta

  1. melchisedec ha detto:

    Auguri a Fiore quindi! Se l’è cavata bene, direi. Ora un po’ di tregua le spetta.
    Buon lavoro a te! 🙂

  2. pensierini ha detto:

    Da noi niente quadri, solo registro elettronico. Molto bene per Fiorellina, che si è guadagnata un po’ di festa! 🙂

  3. LaProfe ha detto:

    Va bene, dai, diamole fino a fine giugno, poi si mette…

  4. ildiariodimurasaki ha detto:

    E qual è la scelta giusta? Ah, saperlo, saperlo…
    Comunque vada in futuro, avete tutti fatto del vostro meglio. Anche lei ^__^

    • ellegio ha detto:

      Le incognite del mestiere. A volte capisci che hai fatto la scelta giusta solo anni dopo. Lei, si potrebbe spremere un po’ di più: vediamo se a darle fiducia si ottiene qualcosa 🙂

I commenti sono chiusi.