alternative

C’era un vento da dire anche dopo anni ehi ti ricordi quanto vento c’era, e quanti mulinelli di foglie? Gialle, arancio, marroni.

vento

L’ho seguito per una strada contorta, verso la basilica di San Giovanni, e poi dietro le terme di Caracalla, uno di quegli scorci di Roma che sembra di stare in campagna, poi giù per viale Giotto fino alla Piramide, e per via del Porto Fluviale, che quando svolti ti trovi di fianco Blu:

e poi via e ancora via.

La vigilia di Natale rivela una Roma inaspettata, che un po’ si ripresenta il giorno dopo, stamattina, con milioni di storni agitati, un reparto di cardiologia in festa, una undicenne che smoccola nel corridoio perché un infermiere l’ha intercettata sulla porta della stanza dove è ricoverato il nonno (Quanti anni hai? E non mentire. Solo undici? E allora fuori, ragazzino, qui si entra a dodici anni compiuti) e l’ha cacciata senza tanti complimenti; piazza Trilussa bloccata da Pannella, il lungotevere trafficato come sempre.

A noi è andata così, niente cori tedeschi sotto l’albero accesso con le candeline, niente faraona a pranzo, niente caccia al tesoro la mattina in pigiama.

Ma sono rimasti ancora un sacco di auguri per tutti quelli che hanno ancora voglia di passare di qui.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in iononsocomebloggo e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a alternative

  1. pensierini ha detto:

    Grazie, LGO, un sacco di auguri è sempre gradito, te ne ricambio altrettanti, spendibili quando vuoi. 🙂 Ma davvero le ha dato del ‘ragazzinO’ per via dei capelli corti? Che imbecille.

    • ellegio ha detto:

      Ma secondo me a lei non dispiace essere scambiata per un maschio. Io le avevo detto che i/le ragazzini/e in ospedale non ci stanno bene, ma lei ha insistito per venire…

  2. bianconerogrigio ha detto:

    Cosa darei per vedere il viso di G arrabbiata 🙂 Nemmeno qui cori tedeschi, solo cori di ragazzini serissimi e impegnati. L’ultimo concerto serio lo puoi trovare qui . Buone vacanze a tutti. 🙂

  3. ildiariodimurasaki ha detto:

    Qualcosina in fondo al sacco è rimasta per i ritardatari? Ieri non ho fatto in tempo a fare il giro degli auguri… 😦

  4. lanoisette ha detto:

    auguri a voi.

  5. LaProfe ha detto:

    A me han dato del ragazzino fino ai venticinque (e anche a me non dispiaceva, guarda un po’).
    Auguroni a tutti voi, anche all’infermiere inflessibile 😉

I commenti sono chiusi.