Tremila

Li trovo elettrici, ma sono giorni che va così. Sarà l’umidità dell’aria. Mi si appollaiano sulla cattedra, e prof allora che devo fare per avere l’otto, e prof allora io pensavo di lavorare su questo, e prof ho scoperto una cosa.
Ma non è proprio proprio come al solito.
– Ehi, si può sapere che avete? E’ successo qualcosa?
– Prof, è uscito il numero 3000 di Topolino!
– Ah. Ma non siete un po’ grandicelli per Topolino?!?
Macché.
– E poi, fatemi capire, cos’è quella roba sul davanzale?
– Prof, la pasta alla carbonara.
– Cooosa?
– Prof, non ho fatto colazione!
– Ah. Eh, sì, capisco. Ma la pasta…
– Me l’ha cucinata la mia nonnina, prof.

Dio, quant’è lungo questo novembre…

 

Comunque, se a qualcuno interessa, abbiamo la tavola scomparsa. Che si sappia, eh.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Tremila

  1. pensierini ha detto:

    Che carini, dai. 🙂

  2. laGattaGennara ha detto:

    Li amo già.

  3. bianconerogrigio ha detto:

    A me si blocca (con volpedifuoco) e non risponde su alcuni personaggi del sul cruci-coso 🙂

I commenti sono chiusi.