occlusivavelaresorda

Va bene la matematica, e vanno bene anche le osservazioni scientifiche.

Ma abbiamo dei problemi con la c dura.



(colpa mia, che l’ho inseguito con le acche tutta l’estate)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

13 risposte a occlusivavelaresorda

  1. pensierini ha detto:

    🙂 Anche il “RAGNIO” ha bisogno di un’aggiustatina ortografica! 🙂

  2. ellegio ha detto:

    Anche “curcurionide” e “damosflai”, a dirla tutta, ma sono già più raffinate 😉

  3. Anonimo SQ ha detto:

    Ma perché la libellula è diventata damosflai ? In che lingua sarebbe ? Mi sono perso qualcosa ?
    Al massimo, all’inglese, mi risulta dragonfly.

    Anonimo SQ

    • ellegio ha detto:

      Eh, se noti gli occhietti sono quelli di una damselfly, che è un po’ diversa da una dragonfly 😉

      • Anonimo SQ ha detto:

        …azz! Dici che quelle blu che ho visto in Corsica (fanno l’amore a cuore) ed in Croazia erano damselfly, allora ?
        Le libellule invece son quelle marrone ?
        Hai degli entomologi in famiglia !

        Anonimo SQ

  4. 'povna ha detto:

    C’è tempo. E intanto ci guardiamo il bestiario!

  5. Gianc. ha detto:

    Si pero’ allora Coccinella l’ha scritta male…!

  6. bianconerogrigio ha detto:

    Perfezionisti … date tempo al tempo, poi a me lo schorpione piace tantissimo 🙂

  7. LaVostraProf ha detto:

    Ach!

  8. lanoisette ha detto:

    cHolpa tua, vorrai dire! 😛

  9. Giulia ha detto:

    La Formicha ha un che di tardo-medievale, scritta così…

  10. Giulia ha detto:

    La Formicha ha un che di tardo-medievale, con questa grafia… 🙂

I commenti sono chiusi.