Dieci

Ne è passato di tempo.

Mai avrei immaginato tutto quello che c’è stato dopo, fino al pigiama party di oggi. Ed è stato anche bello, a ripensarci.

Solo, ora vorrei che tu e le squinzie decideste in che letto mettervi, e cominciaste a dormire, ché ho sonno anch’io.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

16 risposte a Dieci

  1. LaVostraProf ha detto:

    Auguri!! (in ritardo 🙂
    (e ben svegliata 😉

  2. Simo ha detto:

    Tanti auguri:-))) Già dieci anni…
    Per Edoardo sono l’età alla quale sarà definitivamente un “bimbo grande” (lo dice sempre guardando la sorella maggiore di un suo compagno di classe:-))

    Simo

  3. ellegio ha detto:

    Prof, grazie 🙂 Il risveglio è stato precoce e movimentato, ma l’avevamo messo in conto!
    E Simo grazie anche a te 🙂 Anche se poi credo che più che il numero tondo faccia da spartiacque l’estate tra la quinta e la prima media…

  4. bianconerogrigio ha detto:

    Auguri, anche se in ritardo, a GG (di lei si tratta o sbaglio?). Hai poi dormito? 🙂

  5. musicamauro ha detto:

    10 anni stanno a pigiama party come 18 sta a …?
    auguri 😉

  6. lanoisette ha detto:

    auguri!

    OT: ammazza, che gambe, LGO!

  7. che bei ricordi… auguri!!

  8. pensierini ha detto:

    Auguri in ritardo! 🙂

I commenti sono chiusi.