Festa della mamma

Lo Stato garantisce il diritto alla procreazione cosciente e responsabile, riconosce il valore sociale della maternità e tutela la vita umana dal suo inizio.

Io ero una bambina e certe storie da grandi non le capivo, lei era ancora giovane, poco più di trent’anni, con due figli piccoli, un lavoro che bastava appena e un matrimonio che cominciava a traballare. Era partita sola, mettendo da parte i soldi, e allora ero troppo piccola per chiedermi quanto fosse stato doloroso quel viaggio segreto, scendi dall’aereo, vai in ospedale, esci e riprendi l’aereo, solo una breve sosta per comprare qualche regalino per i bambini, ché tanto non avrebbero mai indagato per sapere da dove spuntavano fuori quei pupazzetti con la bandiera rossa e blu.

Anche ora non so quanto le sia costato, so però che certe cose bisogna viverle per impararle, e forse neanche allora, perché certi vengono su fortunati e l’organo della sofferenza  non gli si sviluppa. Poi ci sono le leggi, anche quelle disattese, e i diritti, anche quelli negati. Ma questo cerco di non dimenticarlo mai.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Festa della mamma

  1. lanoisette ha detto:

    poi ci sono Stati europei in cui è ancora così…

  2. laGattaGennara ha detto:

    io su questo post taccio. anche se dentro ho miliardi di domande risposte cose così. alla prima frase mi viene solo voglia di dire lo Stato sì, qualche uomo no.

  3. 'povna ha detto:

    Un grande, coraggioso, anticonformista post: chapeau!

    (ps. e poi, ecco, magari questa storia mettila da parte insieme a Carl Barks e quelle altre cose; così, tanto per dire…)

  4. pensierini ha detto:

    Mi astengo da commentare, se non per dire che la sofferenza può essere infinita.

  5. bianconerogrigio ha detto:

    … da piccolo alcuni buchi neri offuscano improvvisamente il tuo cielo. Poi, da grande quando ti raccontano, quei buchi neri si trasformano in piccole luminose e dolorose stelle di verità che ti aiutano a capire.

  6. ildiariodimurasaki ha detto:

    Un post così oggi ci voleva assaissimo. Grazie ^__^

I commenti sono chiusi.