l’ultimo primo dente

Perché, nelle altre case il topo dei denti non scrive niente?
No no, qui scrive.
Poco, e firmandosi come può.

(io stavolta però non ce l’avrei fatta)

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in iononsocomebloggo e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

10 risposte a l’ultimo primo dente

  1. Anonimo SQ ha detto:

    Il tatino ?

    Anonimo SQ

  2. extramamma ha detto:

    Che simpatico e garbato topo! 🙂

  3. lanoisette ha detto:

    si vede che è giorno di denti: a me ne hanno appena trapanato uno.

  4. Simo ha detto:

    Bene!:-)
    Adesso che ha finito a casa tua, puoi mandare il topino qui che Edoardo vedendo gli amichetti senza denti sta cominciando a chiedere quando gli cadrà il primo?;-)))

    • ellegio ha detto:

      Conosco bene l’ansia da primo dente! Anche Alessandro era praticamente l’ultimo (il penultimo, in realtà). Ci confortava il pensiero che non conosciamo adulti ancora coi denti da latte 🙂

  5. 'povna ha detto:

    Carino questo sorcio. E’ forse l’unica forma di sorcità che possa trovare sopportabile…

  6. ha detto:

    Ciao, arrivo a te dal blog della ‘povna. Adorabile questo topolino garbato, l’idea del bigliettino mi piace molto, la farò mia. Qui è presto ma ci hanno già regalato ben due scatoline per dentini da latte addirittura prima che finisse di metterli tutti! 🙂

I commenti sono chiusi.