Frammenti di colonna sonora

Di notte le strade erano libere e si correva, con la sabbia ancora tra le dita dei piedi, verso casa. Fine delle vacanze, si ricomincia a studiare.

Livia era piccolina e rideva. Prima di fare la doccia la sera, sui vestiti ammonticchiati, rideva e ballava, e se fingevo di rincorrerla rideva ancora più forte.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Frammenti di colonna sonora

  1. laGattaGennara ha detto:

    ecco. mi piace un ricordo così, filtrato dai ricordi tuoi.
    dice bene cosa ci lasciano questi cantanti qui.
    e il vuoto di oggi non è vuoto, è vita in te ci credo.

  2. 'povna ha detto:

    un po’ tutti così. a postare i nostri frammenti. senza (o con troppi) perché.

  3. bianconerogrigio ha detto:

    Per è stato veramente la colonna sonora di una vita e solo rispolverando i miei vecchi dischi in vinile mi accorgo di come veloce passa il tempo …

I commenti sono chiusi.