Effetti speciali

Noi che pigiamo sull'acceleratore delle nuove tecnologie, nella vana speranza di stupire i nativi digitali: noi non abbiamo capito nulla.
I nativi digitali, ormai, si conquistano con carta e penna.
Anzi, con le matite colorate.


(L'immagine è presa da qui)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Effetti speciali

  1. lanoisette ha detto:

    la ciliegina sulla torta è il latinismo finale!

  2. LGO ha detto:

    L'uso del latinismo finale si perde nella notte dei tempi 🙂
    Tutte le dimostrazioni matematiche  finiscono così da secoli (Mussolini provò a italianizzarlo in un CVD). E in fondo la geometria di Byrne è solo dell'ottocento (pubblicata nel 1847).
    Non è bella?

  3. benzinagricola ha detto:

    E' bellissima, sì, peccato che io non ci capisca una mazza.

  4. pensierinikata ha detto:

    Divertente! Mi domando però quanto si possa "illustrare", del resto della geometria, senza profferire verbo…

  5. LGO ha detto:

    @Pensierini: io pensavo di continuare a parlare 😛
    Però mi sembra un buon metodo per ricordare alcune dimostrazioni 🙂

I commenti sono chiusi.