calendari

Quando qualcuno vuole provocare, e la provocazione è una cazzata – avremmo di meglio da fare che rispondere alla pubblicazione di un calendarietto per una azienda che produce pellami – ma a furia di accumulare piccole cazzate come questa, ti rendi conto che siamo arrivati fin qui,
insomma,
a questo punto,
che bisogna fare?
Parlarne, alimentando le cazzate?
Riderne, di questo piccolo riso un po’ isterico che vien fuori quando non ti va?
Argomentare?
Disperarsi?
Girare le spalle, e far finta di niente?

Anche noi pubblicheremo il nostro calendario.
Ogni mese, un orecchio.


Ecco a voi l’orecchio di gennaio.
E’ un orecchio un po’ stanco -ha letto Miss Marple tutta la sera, è uscito di casa di corsa dimenticandosi il violino.
E’ un orecchio che vorrebbe andare al cinema a vedere Harry Potter, ma nessuno ha voglia al giorno d’oggi di andare al cinema con un orecchio.
E’ un orecchio che oggi è rimasto abbandonato in mezzo alla strada, affamato e carico di libri (sì, anche il violino) perché la mamma è rimasta a scuola ben oltre il previsto, e alle orecchie così giovani non si fanno usare quegli aggeggetti per mandarsi i messaggini. Cellulari, li chiamano.

Il prossimo mese faremo una foto migliore, va’.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

9 risposte a calendari

  1. LaVostraProf ha detto:

    Mi metto via le orecchie e mi faccio il calendario per l'anno prossimo, ma… che cos'è la storia dell'azienda di pellami che eccetera? Non so nulla! 

  2. vnnvvvn ha detto:

    A me sembra un orecchio molto musicale 😀
    Però perdona una domanda…
    I tre nani fanno sei padiglioni auditivi, tu e Mr. Lgo altri 4 e siamo a 10… avete anche riformulato il calendario?
    Per una volta che avevo trovato un oroscopo che mi piaceva mi cambiate il segno zodiacale????

  3. LaVostraProf ha detto:

    Ho saputo. Preferivo non sapere.
    Augh.

  4. vnnvvvn ha detto:

    Ho seguito le molliche di Roberto e sono approdata all'altro calendario…
    Mi domando come mai questo ipotetico fotografo (anche a me capita di fare foto eccezionali ma sono solo colpi di culo e non talento) sia ancora considerato un grande, voglio augurarmi che in quei 12 scatti ci siano la madre a dicembre, la figlia a marzo e la moglie a giugno o settembre….

  5. LGO ha detto:

    Bene, se avete trovato mi risparmio di linkare 'sta cosa, che ancora non ho deciso se è meglio parlarne oppure no

    Viv: non ti so rispondere. Davvero, non so. Poi, leggo l'elenco delle persone invitate alla presentazione ufficiale del calendario e mi chiedo che persone sono. Cosa fanno nella vita.
    Bullshit.

  6. utente anonimo ha detto:

    ciao LGO, la tua idea è geniale, se vuoi posso offrirmi (offrire il mio orecchio) come modella 😀

    mi è arrivata una notifica di un tuo commento sul mio post (quello sul tritest), mi sembrava interessante x portare avanti la discussione e vorrei risponderti ma in realtà sulla pagina il commento non appare… 😦

    a presto
    CosmicMummy

  7. lerinni ha detto:

    ti offriamo le nostre 6, da usare anche in gruppi.
    molto meglio di quell'altro lì.

  8. lanoisette ha detto:

    io no capito…
    ma apprezzo le orecchie.

  9. RobertoilGrigio ha detto:

    A volte detesto la mia abilità di topo da rete … 

I commenti sono chiusi.