Neologismi

Netnografia.
Dice che è una roba nuova.
Che ora che sono tuuuuttti tuuuuttti tuuuuttti su FB, gli antropologi son lì dietro lo schermo che studiano che roba stiamo diventando.
Io non mi preoccupo.
Mi sono estinta un bel po' di tempo fa, come il tilacino.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Neologismi

  1. utente anonimo ha detto:

    Mah…
    Te come misto di tigre e lupo proprio non ti ci vedo…
    Ma forse mi sbaglio…
    Giorgio

  2. emilystar ha detto:

    povero tilacino…così solo e dimenticato…x fortuna ci sei tu ehehehe

  3. giobongio ha detto:

    Ho letto con attenzione la storia del tilacino. E dopo la tristezza, mi è venuta in mente la storia di Mattia Pascal, che tutti credevano morto e che invece probabilmente si sta ancora godendo l'esistenza in qualche posto sconosciuto. E' bello quando i blog diventano appigli di cultura, grazie.

  4. LaVostraProf ha detto:

    Netnografia?
    In un pimo momento credevo fosse un'altra disciplina amata dai figlioli 🙂

    p.s.: tu sai, vero, che (anche)  il tilacino è un predatore alfa? Привет дорогой     🙂

  5. lanoisette ha detto:

    io avevo letto male e pensavo fosse la disciplina che si occupa della descrizione dei nani…

  6. utente anonimo ha detto:

    Questo voler stare su twitter e Fb delle aziende è un po' patetico, fa poi ridere che si affidano a gente (molti miei amici/conoscenti) che in fondo li prendono per il c… e fanno bene!!!!

    tu sei invece luminosissima con le tue metafore!!!!

  7. pensierinikata ha detto:

    Neanche tu sui social network? Neppure io, resisto impavida, testarda e controcorrente. Mi pare una cosa da ragazzini, ti ci vedi "amica" dei tuoi alunni? Io no. Come sto diventando seriosa, uffa…;-).

  8. LGO ha detto:

    @Giorgio: neanche io mi ci vedo 🙂

    @Emily: :-PP

    @Bongio: e Majorana? e Caffè? E chissà quanto altri sono usciti di casa un giorno e hanno scelto di non tornare…

    @Prof: e tu lo sai che all'università pensavo di dare l'esame di russo? L'ho pure studiato per un semestre 🙂

    @Noisette: la nanologia? 🙂

    @Extramamma: le aziende fanno le aziende. Certo, se i consumatori imparassero anche a fare i consumatori ci si potrebbe dirigere da qualche parte, invece di continuare a girare a vuoto

    @Pensierini: no, gli alunni no. Abbiamo già i nostri spazi virtuali, possono usare quelli. Quanto agli adulti, non riesco ad accettare le richieste di amicizia di quelli che non considero amici. Non mi ci sono abituata, ma devo dire che non mi sforzo troppo 😉

I commenti sono chiusi.