Saturazione

– Maaaammmaaaa, che vuol dire alacre?
– …
– Maaammmmmaaaa, stasera posso dormire con questo nel letto?
– …
– Maaaammmaaa, che vuol dire vocetta stridula?
– …
– Maaammmmmaaaa, mi correggi otto pagine di esercizi di scienze?
– …
– Maaaammmmaaa, mi firmi l'avviso?
– …
– Maaaammmmma, dove ho messo le carte di winniepooh?
– …
– Maaaammmma, possiamo mangiare al lume di candela anche domani?
– …
– Maaaammmmmaaa, mi accendi la luce?
– …
– Maaaaammmmmaa, mi spegni la luce?
– …
– Maaaammmmaaa, perché scrivi in giapponese?
– …
– In giapponese? Non è giapponese. E' matematica.
– Ah. Sembrava proprio giapponese.

Non ce la posso fare.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a Saturazione

  1. RobertoilGrigio ha detto:

    Sbaglio o esiste anche la sovrasaturazione? Resisti … con nani così come puoi non rsistere? 

  2. lerinni ha detto:

    sto sganassando all'idea della matematica che sembra giapponese!!

    (per il resto mi – orrendamente – riconosco nella tua giornata tipo)

  3. LaVostraProf ha detto:

    Merde!
    E quando hanno quindici anni è uguale…

  4. utente anonimo ha detto:

    La prossima volta che sento urlare mammaaa sparo. Secondo me l'hanno capito perché da un paio d'anni mi chiamano per nome, con enorme sorpresa dei miei amici. Non gliel'ho insegnato io.

    Io comunque a sera, specie nel weekend, mi sento stanca e sfinita.

    Mammamsterdam

  5. lilavati ha detto:

    se avessi un centesimo per ogni volta che hanno detto mamma ora non sarei piena di debiti.
    e continuano anche adesso che hanno 27, 22 e 16 anni…
    coraggio.

  6. utente anonimo ha detto:

    devi smetterla con tutto quel giapponese 😀

    ciao extramamma

  7. Diamanteviola ha detto:

    Non puoi fare altrimenti….anzi non possiamo!

I commenti sono chiusi.