In tutto questo, ho uno studente in quarta che risolve il cubo di Rubik in 16 secondi.
– Ne sono fiero.
Negli intervalli tra una lezione e l'altra, il cubo spunta fuori non so da dove e si sente trak trak trak.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

7 risposte a

  1. LaVostraProf ha detto:

    Sì, e io sono qui che non ci sono MAI riuscita.Picchia quello studente, grr.(baci al figliolo, invece 🙂

  2. LGO ha detto:

    Non ci sono mai riuscita neanch'io, però devo onestamente dichiarare di non essermici impegnata. Ho cercato quanto manca a questo ragazzo per il record del mondo, e ho scoperto che c'è un tizio che ci ha messo ventisei anni. Abbiamo qualche speranza anche noi, quindi.Simo, perché? Io sto solo lì (stavo per scrivere dietro la cattedra, ma sarebbe una bugia perché alla cattedra non ci sto mai, in realtà. O sono alla lavagna o passeggio…)

  3. giobongio ha detto:

    E' bello che tu riesca a farmi sorridere anche dopo quello che ho letto. Questo tizio è forte: io ci ho provato due mesi, ma mi è riuscita una faccia su sei. Ci riproverò. Per ora lui è là, nella cesta che piglia polvere. Ci saranno tempi anche per questo.Bongio

  4. LGO ha detto:

    Bongio, una sola faccia su sei ci riesco anch'io!

  5. japhy72 ha detto:

    perchè ci sono insegnanti che di certe cose non si accorgono.e se se ne accorgono non le raccontano certo come le racconti tu !

  6. lerinni ha detto:

    no, per farti morire: in prima media, con il Gatto, ce n'è uno che lo fa in 23. in prima media, cazzo. e io ero fiera di riuscire a fare una facciata…

I commenti sono chiusi.