a poco a poco

Aiuto.
Sto perdendo la capacità di indignarmi.
Me l'hanno rubata le ministre con gli occhialini, i giornalisti col cranio lucido, i presidenti bassi.
Piccoli brandelli, gli ultimi, se ne vanno giorno dopo giorno.
E a me non rimane quasi più nulla.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

8 risposte a a poco a poco

  1. lerinni ha detto:

    tranquilla! può essere che tu abbia tempo per cercarla fino al 30 settembre!

  2. benzinagricola ha detto:

    Eh, no, no, no. Non ci abbandonare, anche tu. Indignati.

  3. utente anonimo ha detto:

    Ci sei dentro, per forza, coraggio. Ti tornerà appena passa la stanca.Mmmsterdm

  4. lanoisette ha detto:

    io esco ora dal prescrutinio e sono talmente demoralizzata che non riesco più nemmeno a incazzarmi.

  5. LaVostraProf ha detto:

    Tranqui, l'indignazione è arrivata tutta qui, tra poco te ne rimando un po': sono nervosa come una biscia e sto mandando affanculo il primo che apre bocca per dire: ma la scuol… Vaffanculo!

  6. Diamanteviola ha detto:

    Ci stanno prendendo per stanchezza…in tutti i sensi!
    Ciao!

  7. utente anonimo ha detto:

    Ah no, eh?!..quella non ci deve mai mancare!  (e devo dire che c'è tutta una schiera di ministri, in testa LEI la merystar!, che si mette d'impegno per riuscire a farmi venire anche l'orticaria, oltre all'indignazione!!!)Elena

I commenti sono chiusi.