ancora inverno

Un lavoro gratificante e creativo, un matrimonio recente.
Una figlia grande bella e sempre sorridente.
Un cucciolo di pochi mesi, un pulcinotto tenero e sereno.
Trentotto anni.
E ti chiudono dentro un ospedale da un giorno all'altro con una diagnosi pesantissima.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

2 risposte a ancora inverno

  1. LaVostraProf ha detto:

    Non so che dire. Ma se i pensieri potessero guarire…

  2. LGO ha detto:

    Non è che ci sia molto da dire.C'è solo da provare ad aiutare e essere vicini, per quello che si può.

I commenti sono chiusi.