Pigiama party

Sabato mattina, ore 6:30
Una manina nana s’infila sotto il piumino
Mamma, se sono molto bravo, mi porti alla festa oggi pomeriggio?
Essere molto bravi evidentemente non contempla far dormire i genitori almeno fino alle 7 di mattina.

Anche GG ha un invito, un week end in campagna che fa infuriare la sorella
Lei è più piccola, perché deve andare a dormire fuori e io no?
Un problema per volta: intanto GG si prepara lo zainetto e va.
Fuori uno!

A volte, quando si dice la fortuna…
A metà mattina arriva una telefonata provvidenziale
Vorremmo invitare L ad un pigiama party…
– Ma certo!

E così, il muso lungo sparisce e anche la figlia grande si prepara lo zainetto.
Fuori due!

Certo…quando ti ritrovi in giro solo un nano su tre, sembra proprio un peccato.
Vado a recuperare il piccolo alla famosa festa
Non è che ti andrebbe di andare a dormire dalla nonna?
– Yeah! Siiiiii!

Wow!
Fuori tre!

Però.
Mamma, però devi fare una cosa.
– Dimmi, nano. Per quelli che sono contenti di andare a dormire dalla nonna senza preavviso, faccio tutto.
– Quando vai a casa, prendi un foglio grande, ci scrivi che domattina mi devi venire a riprendere, e lo metti sul tuo tavolo dello studio. Altrimenti ti dimentichi.
 

Cavolo.
Io non sono una che dimentica le cose.
Si vede che questa volta però ho mostrato troppo entusiasmo…

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

10 risposte a Pigiama party

  1. utente anonimo ha detto:

    Il nano è fantastico due volte!.Giorgio

  2. ziacris ha detto:

    Il Ferrari si dimenticò di andare a prendere la figlia a casa dalla materna. La figlia, tutt'ora, dopo 33 anni è ancora qui che glielo rinfaccia e trema quando deve ritirare lui la Tata dall'asilo

  3. lanoisette ha detto:

    tranquilla, mio padre mi ha dimenticato a scuola (dio benedica il bidello Roberto) alemno un paio di volte e sono sopravvissuta.e comunque vogliamo sapere cos'hai fatto, con la casa libera…

  4. RobertoilGrigio ha detto:

    Ai Nani non si può nascondere nulla 

  5. utente anonimo ha detto:

    Ma ve la siete spassata a dormire almeno fino alle 7?Mammamsterdam

  6. benzinagricola ha detto:

    Uhuhuh… dici che se n'è accorto?

  7. LGO ha detto:

    @Giorgio: Basta una volta sola ;-)@ZiaCris: e ci credo! Quello è stato uno degli incubi della mia infanzia. C'era sempre la possibilità che mia madre non potesse e desse l'incarico a mio padre, e io ero sicura che in quel caso lui se ne sarebbe dimenticato…@Noisette: Oh, ma allora è un vizio dei padri!@Grigio: i nani hanno antenne speciali ;-)@Mammamsterdam: credo che abbiamo dormito fino alle 7 e mezza :-)))@Benzina: Oltre alle antenne ha anche gli occhiali a raggi X 😉

  8. utente anonimo ha detto:

    OK. Lui sa che tu ti dimentichi quindi corre ai ripari. Ergo non è angosciato o spaventato o che. Semplicemente conosce i suoi polli e quindi non lascia nulla al caso.E Pollicino cosa pensi che facesse con tutti quei sassetti???:-)/graz

  9. utente anonimo ha detto:

    troppo bello quando accadono questi incredibili miracoli tipo una serata libera.noi quando capita andiamo sempre al cinema.dev'essere un classico il dimenticarsi i figli all'asilo: a me è stata mia mamma a farlo. mi riportarono a casa direttamente le maestre, l'asilo era di fronte a scuola.

  10. Naoh ha detto:

    Ciao, sono Naoh, di ritrono dalla (seconda…) maternità…..è bello ritrovare i problemi condivisi…ciao!

I commenti sono chiusi.