Voce del verbo rappresentare

Lo squillo del telefono di casa ormai è un evento.
Sono solo i nonni e i piazzisti, che telefonano.
Pronto, è la signora LGI? LGO?
– ?
– Signora, sono della segggreteria personale dell’onorevole Samuele Piccolo. Volevo sapere se lei vole fa’ la rappresentante de lista per l’onorevole piccolo alle prossime regionali. Sono solo due orette, cinquanta eure.
– Mi scusi, ma l’onorevole Piccolo non è di AN?
– PDL.
– Comunque, mi dispiace, non voterei mai PDL, non credo di poter rappresentare
quella lista.
– Ma guardi, per l’onorevole Piccolo non c’è problema.

No, appunto.
C’è un problema per me.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Voce del verbo rappresentare

  1. pontitibetani ha detto:

     beh! mi illumini la giornata!!
    insomma è una barzelletta … no??

  2. LGO ha detto:

    No!
    Se c’è una cosa che non imparerò mai, è raccontare le barzellette

  3. RobertoilGrigio ha detto:

     Dai, non essere schifiltosa …  … ti daranno cinquanta euri!

  4. emilystar ha detto:

    ma questa è la prima che sento!!!!

  5. utente anonimo ha detto:

    ma come ? samuelepiccolo che grazie a lui la formula 1 a roma ?
    http://www.samuelepiccolo.it/index.php?option=com_content&task=view&id=226&Itemid=1

    Gio

I commenti sono chiusi.