Braccio di Ferro

Mamma, mi compri  il dvd di braccio di ferro?
-…
– Mamma, voglio sapere se mi compri  il dvd di braccio di ferro.
– Senti, nano, ti ho già detto che sono nervosa, non riesco più a trovare il bancomat e se l’ho perso è davvero un brutto guaio. Quindi ora fammi il piacere, smettila di chiedermi cose perché sto cercando di pensare dove potrebbe essere.
– Ma io voglio braccio di ferro.
– Se me lo chiedi un’altra volta, giuro che non ti compro più nulla per i prossimi sessant’anni!
-…
-…
– Però io tra sessant’anni avrò più di centottanta anni. E tu ti sarai dimenticata. E io non lo vorrò più.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

10 risposte a Braccio di Ferro

  1. utente anonimo ha detto:

    Magari fatti un memo inciso nel diamante (è per sempre) per ricordarti dove caspiterina hai messo il bancomat e anche di comprare il dvd di Braccio-di-Ferro (ma esiste?)
    ciao extramamma

  2. LaVostraProf ha detto:

    Senti, sto facendo un po’ di conti ma non mi tornano gli anni.
    🙂

  3. utente anonimo ha detto:

    Stare dietro a tutto quello che vorrebbero “comprare” i ns. figli é una vera lotta di sopravvivenza oltre che ad essere estremamente dispendiosa! Forse si potrebbe tirare fuori l’argomentone della crisi economica per tamponare la cosa…?!? La mia peste, dopo la fase “Uomo Ragno”, é diventato fan accanito di “Harry Potter”, per questo mi butto in tutte le biblioteche della zona per stare dietro alla serie senza spendere un capitale! Ciao Unamamma bis

  4. ultimoappello ha detto:

    Uhm… beh, il ragionamento, comunque, regge.

  5. RobertoilGrigio ha detto:

    Sii felice, ti ha comunicato che vuole restare con te fino a quando avrà 180 anni, o almeno altri 60 anni :-))))

  6. LGO ha detto:

    @extramamma: per fortuna il bancomat l’ho ritrovato, che se devo aspettare i diamanti sto fresca 😉
    I dvd di Braccio di Ferro sì che esistono…

    @laNostraProf: si chiama invecchiamento esponenziale 😉 é quando invecchi così male che superi subito i cent’anni. Ti ammali quando i genitori rifiutano di comprarti tutto quello che vedi…

    @Unamammabis: dubito che l’argomento della crisi abbia una qualche presa con un quattrenne. Più facile girare senza soldi 😉
    (Però gli Harry Potter noi li abbiamo tutti, anzi a dirla tutta pensavo di aprire una biblioteca per nani 😉 )

    @Ultimoappello: il ragionamento non fa una piega 😉

    @Grigio: e io che sto cercando di convincerlo a fidanzarsi, e a rassegnarsi all’idea di trovarsi qualcun altro per condividere il letto…

  7. valewanda ha detto:

    ho presente, sanno tutto tranne la pazienza…

  8. eliag ha detto:

    Non fa un grinzo (come direbbe il batavo)

    (che kiulo con il bancomat, meno male!!)

    /graz

  9. lanoisette ha detto:

    organizza una caccia al tesoro al bancomat. primo premio: il dvd di braccio di ferro.

I commenti sono chiusi.