Risvegli

Si rotola nel sonno fino a trasformarsi nella versione per nani del fantasma della stanza numero 13.
E alla fine si sveglia.
Mamma, com’è che ieri sera io sono andato a letto nel mio lettino e stamattina invece sono qui nel letto grande?

Vorrei saperlo proprio anche io.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

11 risposte a Risvegli

  1. RobertoilGrigio ha detto:

    Hai spiegato a O che il teletrasporto è già stato inventato da Star Trek? :-))

  2. emilystar ha detto:

    la transumanza!!! nn è solo x le mucche….

  3. ultimoappello ha detto:

    Ogni tanto ci prova anche il mio cane: lei però pesa quaranta chili e mi sveglia regolarmente, e io la caccio.

  4. lanoisette ha detto:

    smaterializzazione!

  5. Thumper ha detto:

    Di solito i figli fanno la domanda esattamente opposta… 😉

  6. Marsilly ha detto:

    E’ stato il fantasma formaggino.
    Punto.

  7. Diamanteviola ha detto:

    Solitamente il “viaggio” avviene al contrario: i bimbi inspiegabilmente si svegliano nel loro letto e tutti negano di averceli portati…
    E a proposito di letti…Buona notte!!

  8. lerinni ha detto:

    lo presentiamo al Drago? lui, di notte, per di più, parla ininterrottamente a voce medio alta! farebbero una bella coppia!

  9. utente anonimo ha detto:

    le transumanze notturne dei figli sono uno degli aspetti della maternità che sono certa rimpiangerò quando saranno grandi… e non scherzo: già ora la grande non migra più e io ne sento la mancanza!!!!!

  10. utente anonimo ha detto:

    Di notre ci sono i flussi migratori ma non i respingimenti, pare.
    ciao extramamma

  11. Naoh ha detto:

    Eh già, come mai? Non si spiega davvero….

I commenti sono chiusi.