Trasparenze

La legge n. 69 del 18 giugno 2009 ("Disposizioni per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività nonché in materia di processo civile") impone, all’art. 21, comma 1, che tutte le pubbliche amministrazioni debbano rendere note, attraverso i propri siti internet, alcune informazioni relative ai dirigenti (curriculum vitae, retribuzione, recapiti istituzionali) e i tassi di assenza e di presenza del personale, aggregati per ciascun ufficio dirigenziale.

La gran parte delle amministrazioni sono inadempienti, ma almeno sul sito del ministero per la pubblica amministrazione e l’innovazione, dovrebbero essere pubblicate le retribuzioni del Ministro e del suo staff.
Infatti, ci sono.
Il Ministro risulta percepire:
A) Il trattamento economico da deputato

B) Il trattamento economico della Presidenza del Consiglio dei Ministri (D.P.R. 748/1070) pari a € 46.113,60 annui lordi.

Quarantaseimila euro lordi in effetti non sono granchè. Per un Ministro, voglio dire. Il trattamento economico da deputato, alla faccia della semplificazione e della trasparenza, bisogna calcolarselo seguendo il  link. A me viene una roba sui ventimila euro al mese, euro più euro meno.

Di tutte le attività del ministro cui si fa riferimento nella sua biografia, innanzitutto quella come docente universitario, non c’è traccia. Vorrà dire che lavora aggratise

Lo staff?

Altro link, sempre alla faccia della semplificazione, e tabellina. Che riporta gli emolumenti accessori (vanno da un minimo di 34000 euro a un massimo di 85000 per il  Capo Gabinetto). Insomma, confronto al Ministro non è male.

Ma lo stipendio? Ah, chissà…

Quasi tutti consevano il loro trattamento economico fondamentale.

Quant’è?

E che ne so?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Trasparenze

  1. Thumper ha detto:

    Guarda, visto che di trasmettere la nuova serie di Greys’ Anatomy ancora non se ne parla, stasera vedo di fare un conto della serva io, che son ragioniera, so come funzionano gli emolumenti, e non c’ho un cacchio da fare 😉

  2. LaVostraProf ha detto:

    Gli manderò la mia ultima busta paga, eh?

  3. LGO ha detto:

    @thumper: più che una ragioniera per calcolare quello che dichiara, vorrei sapere quello che non dichiara 😦

    @laNostraProf: vero? Quasi quasi gli mando anche il mio.

  4. lanoisette ha detto:

    bello sapere che un deputato guadagna in un mese quanto me in un anno… poi saremmo noi, i fannulloni e i parassiti dello stato…

I commenti sono chiusi.